Non starò a raccontarvi delle storie

Menu

EDWARD MORGAN FORSTER

Edward Morgan Forster

Queer Portraits, di Paola Monasterolo

11: Edward Morgan Forster

qp_forster

Edward Morgan Forster

Chi è

Edward M. Forster nacque il 1 gennaio 1879 a Londra. Studiò a Cambridge dove, con Lytton Strachey, Bertrand Russell e John M. Keynes, fece parte del gruppo degli Apostoli, un club di élite intellettuale dedito al pettegolezzo, al tè con il latte e alla promiscuità sessuale. Quando al gruppo si associò Virginia Woolf, prese il nome di Bloomsbury Group, che continuò fedelmente l’attività principale degli Apostoli. Tuttavia Morgan, per il bene della letteratura inglese, rimase puro  fino al trentottesimo anno, quando in Egitto, lavorando per la Croce Rossa, un soldato prese la sua virtù su una spiaggia di Alessandria. Di ritorno a Londra si dedicò più a conduttori di tram e poliziotti sposati che alla scrittura. Strinse amicizia con Benjamin Britten per il quale scrisse il libretto d’opera Billy Budd. Morì il 7 giugno 1970 avendo pubblicato cinque romanzi, numerosi racconti, saggi di politica e critica letteraria. Un anno dopo uscì Maurice, romanzo scritto nel 1913 e tenuto nel cassetto, la cui lettura cambiò la vita di molte persone.

[Federico Boccaccini]

 

Che c’è di Edward Morgan Forster in Italia?

Edward Morgan Forster è stato stampato in Italia da tanti editori, Mondadori, Garzanti, Einaudi, Feltrinelli, fra gli altri. Nel 2013 niente di E. M. Forster è stato stampato in Italia; nel 2011 Garzanti ha ristampato la traduzione che Corrado Pavolini fece per Il Saggiatore nel 1963 della raccolta di saggi Aspetti del romanzo (poi Il Saggiatore 1968, Garzanti 1991 e 2000), lo si trova ancora; nel 2010 Newton Compton stampò nei Grandi Tascabili Economici Camera con vista e Casa Howard; nel 2009 un Camera con vista da Garzanti; nel 2008 un Casa Howard da Feltrinelli; Maurice non più ristampato dal 2007, ma sembra ancora reperibile. Nel 1986 uscì da Mondadori un Meridiano, forse è meglio cercare quello, usato.

[FN]

qp_forster

Edward Morgan Forster

Queer Portraits, di Paola Monasterolo

11: Edward Morgan Forster

-feat. Federico Boccaccini-

Queer Portraits, gli ultimi post.
FN, tutti gli ultimi post